martedì 30 ottobre 2012

La nascita di un mito!

Il Terzo Lato Del Vinile - Il Sito

Dopo le splendide parole di Davide, credo non ci sia maniera migliore di iniziare con una breve introduzione sul nostro amato vinile. Sarò sintetico e meno tecnico possibile per non annoiare nessuno; Il vinile così come lo troviamo nelle nostre case nasce attraverso un percorso di fabbricazione e registrazione sonora non molto ampio, ma sicuramente molto complicato e non proprio veloce, tutto ha inizio con la fabbricazione di un disco in lacca, sul quale vengono incisi i vari "Solchi" tramite un apparecchio di precisione, successivamente il disco è pronto per essere rivestito, con un bagno di "stagno e argento", quindi dopo essere passato in diversi bagni, la parte in metallo viene separata da quella in lacca, in questo modo si crea la "Matrice" per stampare tutte le copie future del disco.
Quindi dopo aver preparato "l'etichette" da porre sulle copie del disco, una macchina riempita di piccole pastiglie di "Cloruro di poli-vinile", crea un impasto gommoso chiamato in gergo "Biscotto" che pressato sulla matrice assieme all'etichetta e poi rifinito, forma il nostro splendido disco.

Questo video del celebre programma "Come è fatto" vi schiarirà un po le idee, e sarà di gran lunga più preciso della mia spiegazione.

Inoltre vi consiglio questo brano di Joey Ramone, membro storico dei leggendari Ramones. Il pezzo s’intitola "Rock N’ Roll is the Answer". La traccia fa parte dell’album postumo"…Ya Know?", che succede il precedente solista e postumo "Don’t Worry About Me", pubblicato nel 2002. "…Ya Know?" include 15 pezzi, oltre alla già citata "Rock N’ Roll is the Answer", sono presenti "New York City", "Make Me Tremble", "Waiting for That Railroad", "I Couldn’t Sleep" e "Life’s A Gas". Il titolo è ispirato ad un modo di dire che Joey utilizzava frequentemente quando parlava. La particolarità che oggi ci interessa farvi vedere, è che nel videoclip si vede il processo di creazione del vinile, proprio per il singolo stesso della canzone, uscito poi il 21 Aprile del 2012.


Il Terzo Lato Del Vinile - Il Sito





2 commenti:

  1. La spiegazione è stata molto interessante, non sapevo ci fosse tanto lavoro dietro ad un oggetto così fino e all'apparenza così fragile, mi ha sempre affascinato il fatto che dall'unione di una "puntina" e un disco di pochi millimetri uscisse qualcosa in grado di scuotere persone di ogni età, etnia, religione e pensiero ..ma ora è tutto più chiaro !!! imparerò ad apprezzarli di più di quanto fatto fino ad ora !! ;-)

    ps: la canzone è stupenda non la conoscevo

    :-)

    RispondiElimina